Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Proseguendo nella navigazione sul sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza esclusivamente cookies tecnici per migliorare i servizi offerti. Non vengono utilizzati cookies di profilazione per l'invio di messaggi pubblicitari.

In ogni caso puoi sempre decidere di disabilitare l'utilizzo dei cookies dal tuo browser.

Per maggiori informazioni sulla nostra cookies policy e per istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALL'ALBO

Per ottenere il Certificato di iscrizione all'Ordine è necessario presentarsi in segreteria con un documento di identità in corso di validità. Se impossibilitati, delegare ad altra persona che si presenterà munita di proprio documento di identità in corso di validità con richiesta del medico formulata su carta intestata.

* * * * *

Dal 2 novembre 2009 la richiesta dei certificati di iscrizione all'Ordine potrà avvenire anche on-line ottenendo immediata disponibilità del certificato stesso sul proprio personal computer e la conseguente possibilità di stamparlo. Le modalità di tale richiesta sono le seguenti:

1. registrarsi all'area riservata sul sito dell'Ordine (riquadro che compare a sinistra della home page) per ottenere le credenziali di accesso sulla propria casella di posta elettronica;

2. effettuare il login inserendo nome utente (user) e password ricevute tramite posta elettronica;

3. dal MENU UTENTE (che appare dopo l'effettuazione del login) selezionare RICHIEDI CERTIFICATO

4. stampare il certificato di iscrizione

In caso si dovessero riscontrare delle difficoltà nella registrazione, è attivo un modulo di assistenza tecnica (riquadro che compare a destra della home page)

* * * * *

icon direttiva ministro pubblica amministrazione - 14-2011

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, attraverso la sua circolare n. 14 dello scorso 22 dicembre 2011, ricorda che dal 1° gennaio 2012 entrano in vigore le modifiche introdotte dall’articolo 15, comma 1, della legge n. 183/2011 in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive.

Secondo il disposto legislativo, e come messo in evidenza dalla circolare della Funzione Pubblica, la disposizione è diretta a consentire una completa “decertificazione” nei rapporti tra Pubbliche Amministrazioni e privati soprattutto per l’acquisizione diretta dei dati presso le amministrazioni certificanti da parte delle amministrazioni procedenti e, in alternativa, la produzione da parte degli interessati solo di dichiarazioni sostitutive di certificazione o dell’atto di notorietà. Le pubbliche Amministrazioni provvederanno direttamente a fare le verifiche presso l’Ordine.

L'Ordine quindi, in qualità di Ente Pubblico, a far data dal 1° gennaio 2012, non può più rilasciare certificati di iscrizione destinati a rapporti con altre Pubbliche Amministrazioni e gestori di pubblici servizi ma solo ed esclusivamente per eventuali rapporti fra privati.